Bitcoin Difficoltà mineraria – Che cos’è e perché è importante

La difficoltà dell’estrazione mineraria di Bitcoin si rivolge ai miglioramenti del potere minerario
Il tasso di difficoltà si regola automaticamente quando alcuni livelli vengono colpiti, rendendo più difficile estrarre un blocco

Il tasso di difficoltà assicura che l’ultimo Bitcoin sarà estratto nel 2140
Il tasso di difficoltà di estrazione mineraria Bitcoin è qualcosa a cui non pensano molte persone nel mondo della crittovaluta, ma è una parte critica del design della catena a blocchi Bitcoin. Ogni tanto fa notizia, ma cos’è esattamente il tasso di difficoltà di estrazione mineraria Bitcoin e perché è così importante per Bitcoin?

Estrarre un blocco – Quanto può essere difficile?
In sostanza, il tasso di difficoltà di estrazione mineraria Bitcoin è un’indicazione di quanto sia difficile e dispendioso in termini di tempo trovare il giusto hashish per ogni blocco della catena di blocchi Bitcoin. I minatori competono per risolvere complessi problemi matematici ed essere quello che aggiunge il blocco successivo alla blockchain, con il vincitore premiato con 6,25 BTC.

Nel corso del tempo la quantità di macchine che estraggono Bitcoin è cresciuta man mano che l’impresa è diventata più popolare, aumentando la quantità di potenza di calcolo finalizzata al raggiungimento di questo obiettivo. Se lasciata deselezionata, questa potenza di calcolo avrebbe attraversato l’intera catena di blocchi Bitcoin in pochi anni, con l’ultimo blocco estratto molto prima del 2140, come previsto.

Di conseguenza, quando la potenza di calcolo totale raggiunge un certo livello, il livello di difficoltà si regola automaticamente, rendendo leggermente più difficile l’estrazione dei blocchi. Un buon confronto è il gradiente che aumenta su una macchina in corsa per rallentare il corridore in modo da non finire una gara troppo presto.

La difficoltà di estrazione Bitcoin mostra il genio di Satoshi

È facile sottovalutare quanto sia lungimirante il concetto di difficoltà mineraria della Bitcoin. Il creatore pseudonimo di Bitcoin, Satoshi Nakamoto, sapeva che i computer sarebbero diventati più potenti nel tempo (non poteva sapere che sarebbero stati creati minatori ASIC specifici per Bitcoin) e così ha fatto in modo di costruire un algoritmo in grado di soddisfare tali aumenti di potenza con decenni di anticipo.

La creazione e l’implementazione di un tasso scaglionato di difficoltà di estrazione mineraria Bitcoin è solo un esempio della genialità della persona o delle persone che hanno creato il Bitcoin ed è la ragione per cui il Bitcoin è probabilmente il sistema decentralizzato più completo al mondo.